Il lavoro sperimentale del nostro team è focalizzato alla determinazione delle specifiche proprietà chimico-fisiche richieste per ogni specifico materiale, alcuni esempi di test e metodi sono:

Proprietà antifiamma

 

Test di bruciatura verticale (modifica DIN4102B2)

Limiting Oxygen Index (LOI)

UL-94

Comportamento al fuoco per TPO

Calorimetro a cono

Emissione di fumi

Proprietà meccaniche

 

Proprietà meccaniche in flessione

Proprietà meccaniche in trazione

Test di lacerazione (Tear Strength)

Test di peeling

Processing di materiali polimerici

 

Miscelatore a rulli (calandra) da laboratorio

Estrusore monovite da laboratorio

Estrusore bivite corotante

Analisi reologiche

 

Melt Flow Index (MFI)

Viscosimetro Brookfield

Viscosimetro rotazionale Mooney

Viscosimetro coppa Ford

Reometro a disco oscillante

Analisi termiche e molecolari

 

Analisi termogravimetica (TGA)

Analisi calorimetrica differenziale a scansione (DSC)

Spettroscopia IR

Altro

 

Analisi composizione, deformulazione e test comparativi in confronto a prodotti commerciali

Sviluppo di prodotti innovativi

Trattamenti cariche minerali
Determinazione delle proprietà elettriche e dielettriche di polimeri isolanti e semiconduttori

Invecchiamenti termici accelerati dei materiali (con e senza irraggiamento)

Analisi morfologica grazie alla microscopia ottica ed elettronica (SEM)

Estrazioni selettive con solventi

Studio reazioni chimiche

Ricerca e innovazione di compound polimerici

 

Il nostro principale campo di interesse è rappresentato dai compound polimerici a base di materie prime vergini o riciclate. In particolare le nostre principali attività che sono:

 

  • Caratterizzazione chimico-fisica e analisi di costanza qualitativa di polimeri, additivi e cariche per compound polimerici
     

  • Scelta e utilizzo di additivi e cariche antifiamma per compound polimerici con applicazioni quali cavi, tubi, materiali per coperture, pannelli compositi di alluminio, ecc
     

  • Sviluppo e miglioramento dell'utilizzo di poliolefine riciclate provenienti da materiali di scarto per garantire l'esistenza di un'economia circolare nell'industria della plastica
     

  • Supporto tecnico nella formulazione e nel miglioramento delle proprietà di materiali usati per la produzione di membrane di copertura (basati su TPO, PVC e bitume)
     

  • Esecuzione di test comparativi delle materie prime e dei compound antifiamma, anche in riferimento a prodotti commerciali
     

  • Supporto nel processo di industrializzazione: sviluppo del processo produttivo, risoluzione delle problematiche tecniche e sviluppo commerciale
     

  • Assistenza a livello di rete internazionale: creazione di collaborazioni tra aziende, esplorazione di nuovi mercati e di nuove possibili applicazioni per i prodotti e le tecnologie
     

  • Supporto nella creazione di laboratori di ricerca e sviluppo all'interno delle aziende, sfruttando le conoscenze e l'esperienza tecnico-scientifica per la scelta dei metodi e gli strumenti di analisi e per la formazione del personale tecnico
     

  • Preparazione e aggiornamento riguardo le proprietà, metodi e materiali antifiamma per tecnologi all'interno delle aziende