Test comparativi in confronto ai prodotti commerciali

Per le aziende che hanno intenzione di progettare e commercializzare nuove materie prime nel settore dei compound polimerici, come ad esempio:

 

  • polimeri (PVC, poliolefine, poliammidi, poliesteri, ecc...);
     

  • cariche inorganiche ritardanti di fiamma (idrossido di magnesio, idrossido di alluminio, huntite/hydromagnesite, borati, ecc...);
     

  • additivi ritardanti di fiamma e specifici per ridurre la produzione di fumo per poliolefine e PVC;
     

  • compatibilizzanti (polimeri graffati con anidride maleica, silani, titanati/zirconati, ecc);
     

  • plastificanti, aiuti di processo (siliconi, cere EVA, ecc...);
     

  • stabilizzanti (per poliolefine e PVC) e antiossidanti;
     

  • adesivi e promotori di adesione.

 

iPOOL fornisce informazioni tecniche e studi comparativi in modo da valutare le prestazioni delle materie prime e la possibilità di commercializzarle nei diversi paesi in tutto il mondo, seguendo le normative e standard più richiesti:

 

  • internazionale (IEC) ed europea (BS, VDE, CEI);
     

  • la nuova regolamentazione REACH e la nuova CPR (Construction Product Regulation);
     

  • Russia (GOST);
     

  • Medio Oriente e India (BS, IS);
     

  • Australia/Nuova Zelanda (AS/NZS).

 

iPOOL S.r.l.     -     CF/P.IVA 01784280479

CONTATTI: Sede legale: Ripa Castel Traetti, 1 - 51100 Pistoia Sede operativa: Via Cocchi, 7 loc. Ospedaletto - 56121 Pisa”     Informativa sulla Privacy